Uniti per Genova / Blog / Inchiesta / L’autorità portuale dispone verifiche ambientali sulla ricollocazione, NO AI DEPOSITI vicino alle nostre case!

L’autorità portuale dispone verifiche ambientali sulla ricollocazione, NO AI DEPOSITI vicino alle nostre case!


Grandi parole e pochi fatti, sappiamo il pericolo che rappresentano e i disastri causati a Multedo dai depositi e che non si risolverebbe spostandoli sul porto o ancor più assurdo sulla diga, sarebbe una grave esposizione anche per i lavoratori, la soluzione è il NO AI DEPOSITI PETROLCHIMICI vicino a qualsiasi centro abitato, non solo a Genova ma in tutta la Liguria.

L’autorità portuale ha disposto delle verifiche ambientali « il Comitato di Gestione – ha spiegato il Segretario generale dell’AdSP Marco Sanguineri – ha deciso di disporre una serie di accertamenti tecnici sui profili ambientali, anche a seguito delle osservazioni che ci sono pervenute da più parti a riguardo». Per avere altri dati che dimostrino che sotto l’area sotto la Lanterna non è adatta ad ospitare i depositi costieri di prodotti chimici di Superba e Carmagnani, che attualmente si trovano a Multedo, così come non lo lo sono nè Cornigliano, nè la diga BASTA CON SOLUZIONI ASSURDE!

http://www.themeditelegraph.com/it/transport/ports/2019/04/18/depositi-chimici-genova-verifica-ambientale-sulla-ricollocazione-U9IJ8RcejlYwgpH3nYdkVM/index.html