Uniti per Genova / Blog / Inchiesta / ESPLOSIONE A GENOVA PEGLI: 400 MILIONI DI DANNI

ESPLOSIONE A GENOVA PEGLI: 400 MILIONI DI DANNI

Incendio provocato da due fulmini: il primo colpì e distrusse completamente l’impianto protettivo; il secondo si abbatté sul serbatoio contenente 300 ton di toluene (sostanza altamente infiammabile) generando un’esplosione

Sulla base dell’andamento statistico reale degli incidenti più rilevanti dall’inizio dell’attività del 1946 è atteso un altro incidente nell’arco dei prossimi 28 ANNI!